Daniele Capoferri

Daniele Capoferri

Grafico e Web Designer

COSA CONOSCE FACEBOOK DI TE?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

SOMMARIO POST

Come scoprire quali e quante informazioni Facebook sa di noi.

Come sappiamo Facebook vive e funziona grazie alle informazioni che rilasciamo noi ogni volta che pubblichiamo o anche solo interagiamo con un contenuto nel feed della piattaforma. 

Facebook “registra” qualsiasi azione che compiamo, dal semplice like ad un post, un click sul filmato, un commento o una reaction lasciata sotto un post, etc…

Tutti questi segnali (e molti altri) servono a Facebook per proporci dei contenuti (che siano essi pubblicitari o dei normalissimi post) che in qualche modo siano attinenti ai nostri interessi. Questo avviene perché la piattaforma ha come obiettivo quello di farci restare il più a lungo possibile dentro la piattaforma, quindi deve proporci contenuti che per noi siano “interessanti”.

Come ogni fine anno io controllo le informazioni che Facebook ha su di me e passo una buona mezzoretta a fare una pulizia, soprattutto di quelle informazioni che ritengo di non voler più “condividere” con la piattaforma, oppure a rimuovere delle app di terze parti che non mi servono più.

Dove trovo queste informazioni?

Facebook ha una pagina dedicata dove potrete trovare tutte le informazioni su:

Pagina preferenze del profilo Facebook
Pagina preferenze del profilo Facebook

I tuoi interessi

qui troviamo le informazioni che la piattaforma ha acquisito su di noi

Sezione interessi di Facebook
Sezione interessi di Facebook

Inserzionisti con i quali hai interagito

qui troviamo tutti gli inserzionisti con la quale in qualche modo abbiamo interagito, navigando sul loro sito web, usando un’app, siti alla quale abbiamo lasciato il nostro indirizzo mail…

Sezione inserzionisti di Facebook
Sezione inserzionisti di Facebook

In questa sezione troviamo anche una funzione interessante, se cliccate sul tasto scopri di più si aprirà questa pagina

Pagina preferenze inserzioni
Pagina preferenze inserzioni

In questa pagina troviamo tutti i dati che la piattaforma usa per mostrarci le inserzioni pubblicitarie nel nostro feed. A mio avviso la funzione più interessante è quella relativa alla posizione “la tua posizione”. Se si clicca su “scopri di più sui tuoi dati sulla posizione” ci troviamo di fronte ad una finestra come questa:

Pagina cronologia posizioni Facebook
Pagina cronologia posizioni Facebook

Ma a cosa serve conoscere la nostra posizione a Facebook?

Ecco quanto dichiara ufficialmente Facebook:

“La cronologia delle posizioni è un’impostazione che consente a Facebook di creare una cronologia dettagliata delle posizioni ricevute tramite i servizi di localizzazione del tuo dispositivo. Quando la cronologia delle posizioni è attivata, Facebook aggiungerà periodicamente la tua posizione precisa attuale alla tua cronologia delle posizioni, anche se chiudi l’app.” “La cronologia delle posizioni ti consente di esplorare ciò che ti circonda, visualizzare inserzioni più pertinenti e contribuire a migliorare Facebook. La cronologia delle posizioni deve essere attivata affinché alcune funzioni relative alla posizione funzionino su Facebook, tra cui Trova Wi-Fi e Amici nelle vicinanze.”

La cronologia può essere disattivata?

“Puoi disattivare la cronologia delle posizioni in qualsiasi momento nelle tue impostazioni sulla posizione dall’app. Quando la cronologia delle posizioni è disattivata, Facebook non aggiungerà più nuove informazioni alla tua cronologia delle posizioni che puoi visualizzare nelle tue impostazioni sulla posizione. Facebook potrebbe continuare a ricevere la tua posizione precisa più recente affinché tu possa, ad esempio, pubblicare contenuti taggati con la tua posizione.

Puoi anche eliminare la tua posizione registrata in precedenza dalla tua cronologia delle posizioni. Tieni presente che solo tu puoi vedere la tua cronologia delle posizioni.

Informazioni sulle impostazioni sulla posizione

Le impostazioni sulla posizione, talvolta denominate accesso alla posizione, sono un’impostazione del tuo telefono o di un altro dispositivo mobile. Le impostazioni sulla posizione consentono a Facebook di fornirti funzioni relative alla posizione, tra cui la pubblicazione di contenuti taggati con la tua posizione, la visualizzazione di inserzioni più pertinenti, la ricerca di luoghi e Wi-Fi nelle vicinanze e l’uso di Amici nelle vicinanze. Su alcuni dispositivi, potresti avere la possibilità di configurare le impostazioni sulla posizione su “Sempre” o “Se in uso”.

Puoi disattivare le impostazioni sulla posizione in qualsiasi momento. Quando le impostazioni sulla posizione sono disattivate, Facebook non aggiungerà nuove informazioni alla tua cronologia delle posizioni, anche se quest’ultima è attivata.”

Cliccando su “visualizza la tua cronologia” vi sarà richiesta la password di accesso, solo a questo punto verrà visualizzata la mappa con tutti i vostri spostamenti data per data. (vedi immagine)

COSA CONOSCE FACEBOOK DI TE? 1
Pagina cronologia delle posizioni in Facebook

Si possono cancellare i dati sulla mia posizione?

Certo! Guarda l’immagine qui sopra. In alto a destra troverai tre pallini, se clicchi sopra ti si aprono 3 opzioni:

• Scopri di più

• Elimina per questo giorno (elimina solo la cronologia di un giorno specifico)

• Elimina tutta la cronologia delle posizioni (elimina tutta la cronologia)

• Le tue informazioni

Qui trovi le informazioni personali che hai inserito al momento della creazione del profilo Facebook. Queste impostazioni influiscono sul tipo di inserzioni che ti verranno mostrate.

Le tue informazioni su Facebook
Le tue informazioni su Facebook

• Impostazioni delle inserzioni

Qui trovi le autorizzazioni relative alle inserzioni, anche qui puoi negare il consenso cliccando su ognuna delle tre voci.

Tab Impostazioni delle inserzioni
Tab Impostazioni delle inserzioni

• Nascondi argomenti delle inserzioni

Qui puoi nascondere le inserzioni per tipologia di argomenti e per un periodo temporale che va da 6 mesi fino a renderle invisibili per sempre.

COSA CONOSCE FACEBOOK DI TE? 2

Come hai visto possiamo avere il controllo del nostro profilo, personalizzando le informazioni che vogliamo rilasciare alla piattaforma e/o nascondendo gli argomenti che non ci interessano.

Vi consiglio ogni tanto di farci un giro nei “meandri” di Facebook (e non solo) per capire cosa sanno di noi le piattaforme e approfittarne per fare un po’ di pulizia.

Hai altri suggerimenti da lasciarmi?

Se ritieni che questo articolo ti sia stato utile condividilo con i tuoi amici!

Dalla mia postazione è tutto la linea allo studio! Alla prossima!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

ALTRI ARTICOLI

WordPress 5.5 aggiornamento

WordPress 5.5, quali novità?

Ieri ho deciso di testare la nuova versione di WordPress (5.5) uscita ufficialmente il giorno 11 agosto. Si tratta di una major

Restyling sito web Rom Renzi

RESTYLING SITO WEB – Rom Renzi

Restyling del sito web per azienda che produce manufatti in metallo. Nella nuova versione il sito web è stato cambiato il layout

Lascia un commento